Attacchi DDoS

Attacchi all’Italia, i “russi” Killnet danno una lista dei target: ma attenti a non fare allarmismo

Anche Credit Agricole e Banca d’Italia nella nuova lista dei siti web italiani da colpire con attacchi DDoS. Killnet annuncia altri target, tra minacce e falsi allarmi. Analizziamo di cosa si tratta e perché è bene stare in guardia senza però fare il gioco di questi attaccanti

31 Mag 2022
F
Dario Fadda

Research Infosec, fondatore Insicurezzadigitale.com

Non ci sono stati ieri i “devastanti attacchi all’Italia” annunciati dal gruppo filo russo Killnet, ma le minacce continuano. Sono stati pubblicati poche ore fa i nuovi elenchi di obiettivi italiani, da prendere di mira come oggetto per gli attacchi informatici.

Banca d’Italia, CSIRT e aeroporti tra le strutture strategiche

Dalla serata di lunedì, il sottogruppo Legion, riconducibile al più ampio Killnet, sta pubblicando una lunga serie di indirizzi target sui quali concentrare le forze di attacco del gruppo, al fine di portare a termine gli attacchi DDoS, strumenti di disturbo dei quali il gruppo stesso di autoproclama “esperto”.

WHITEPAPER
Smart building: una guida per semplificare la progettazione della rete

Attacchi DDoS e strategia cyber nazionale: ecco come mettere in sicurezza le nostre infrastrutture

La lista è composta di indirizzi IP, che fanno riferimento a server che ospitano i siti web italiani da prendere di mira. Ovviamente i soli indirizzi IP non ci danno la dimensione del problema e del rischio che potrebbe esporre l’infrastruttura Italia, ma ci siamo presi la briga di verificare quali domini internet risultano associati agli indirizzi IP segnalati dal gruppo criminale Legion e con essi abbiamo creato la tabella sottostante.

Indirizzi IPNomi di dominio
195.120.250.20www.neomedia.it.
5.175.52.29 cortedicassazione.itgarantenazionaleprivatiliberta.ittribunalesuperioreacque.it
5.152.246.164tesoro.it
194.79.207.128ecity.it – uni-voice.itunidata.it
151.13.11.188beawarebedigital.it
5.249.131.167corsidisub.it
80.64.127.105www.senato.it.
212.14.145.39www.poliziadistato.it.
54.154.229.84ec2-54-154-229-84.eu-west-1.compute.amazonaws.com.
195.32.69.40 fibra-veloce.itgfiber.it
89.46.107.239050chemicals.it
217.28.63.34retn.net
217.64.195.185360project.it
51.210.19.13allescalettebeb.it
80.68.196.21www.eurtel.net.
155.133.132.72alys.com
151.1.198.2itnet.it
46.254.39.133 acquistafacile.italbergolapieve.italeksandr.it
37.9.239.140www.seeweb.it.
185.170.39.2 145.it – vianova.app
51.38.59.36agenziaonline.online – antamyfashion.it
34.149.157.33.157.149.34.bc.googleusercontent.com.
51.104.28.73 4ev.co.ukaltitude-climbing.co.ukazbees.co.uk
212.162.68.90raisound.it.
79.143.188.240datacen.it
62.97.32.121 bresciafibra.iteir.netfibraotticabrescia.it
193.204.103.130www.ssdc.asi.it.
162.159.138.85 envmart.in – yogah.eu
13.37.145.162areaverda.barcelona – bonarea-agrupa.combonarea-assegura.com
35.246.6.109 1ac.it3cp-imagin.fr42test.com
212.35.202.92 anix.alinternetmanholecover.netixpservicedb.net
185.241.65.174forli-airport.com
85.159.192.76bancaditalia.it
158.191.163.134ca-cib.com
185.23.29.136aeroportoditorino.it
192.250.167.11 statestreet.comstatestreet.ch
46.37.10.133pisa-airport.it
176.221.48.13bologna-airport.it
151.22.70.121aeroportidelgarda.it
149.202.3.93aeroportipuglia.it
195.191.132.157 albulatunnel.chalpine-railway.ch
31.131.240.67milanomalpensa-airport.com
151.22.70.84 grupposave.itmarcopolodomani.it
15.197.156.102ancona-airport.com
93.93.163.207 aeroportodinapoli.itbenap.orgcapodichinoparking.it
18.67.65.81 

Quello che ne risulta è una lista di 46 indirizzi rilevanti per il panorama Paese. Ci sono un buon numero di aeroporti, tra cui Malpensa Milano e Bologna, che già nei precedenti attacchi hanno sofferto momenti di down, Forlì, Napoli e Puglia.

Salta sicuramente all’occhio Banca d’Italia, Credite Agricole e CSIRT tra le strutture strategiche italiane prese di mira che, al momento della scrittura, non sembrano dimostrare segnali di indisponibilità.

Inoltre per quanto riguarda l’attacco DDoS al CSIRT, sembrano concentrare maggiore attenzione su questo target tanto da condividere mappe e dettagli della dinamicità degli IP che contraddistingue tale struttura italiana.

La struttura interna di Killnet, Legion e i vari sottogruppi

Riportando quanto diffuso dai ricercatori di CyberKnow, l’organizzazione è gestita in maniera gerarchica e questa piramide viene rispettata anche per la composizione e gestione dei sotto-gruppi. Proprio a proposito dello studio dei sottogruppi di Killnet, CyberKnow ha rilasciato un utile diagramma che ne fa vedere l’analisi sulla base dei dettagli delle chat Telegram.

CyberKnow ha analizzato i canali gestiti da questo gruppo, concludendo che Killnet ha creato una struttura identica a quella di un’organizzazione convenzionale, stabilendo ranghi gerarchici, aree di lavoro, profili professionali e gruppi affiliati.

Polizia di Stato, Senato e providers presi di mira

Come misura dell’attacco, nella lista attuale, compaiono anche precedenti obiettivi già visti nell’attacco di poche settimane fa, che ha visto soffrire per oltre 36 ore il sito della Polizia di Stato e del Senato. Questi target sono stati ripetuti anche in questa seconda ondata, occorre a questo punto monitorare la situazione per capire se ci sarà un attacco di successo tra quelli elencati, nelle prossime ore.

La novità è rappresentata da un interessante numero di Internet Providers italiani, presi di mira stavolta, per la prima volta, tra i quali SeeWeb, NeoMedia e Vianova. Si aggiunge inoltre RAI Sound e alcuni indirizzi visibilmente coperti da servizi di CDN che, presumibilmente vanificheranno gli eventuali attacchi, lasciando i siti web al sicuro.

Pochi servizi indipendenti

Dalla tabella sopra inoltre, appare visivamente un dettaglio sulla struttura interna di alcuni siti web nostrani. Nello specifico è interessante notare quanti, dietro un unico server (indirizzo IP), ospitano di fatto molteplici siti web, nella maggior parte dei casi senza alcun servizio di protezione tra l’IP pubblico, il server e il nome di dominio, che proprio in casi come questi, potrebbero fare la differenza nella resistenza agli attacchi DDoS. Tralasciando ovviamente quelli che sono semplicemente domini di redirect (allo stesso sito web), in altri casi ci sono siti web differenti sotto lo stesso indirizzo IP, presumibilmente perché facenti parte della stessa organizzazione. Un servizio CDN, misura anche suggerita dai recenti bollettini CSIRT, aiuterebbero a non sottoporre il server di hosting interessato, a ondate di traffico eccessivo, illecito, che potrebbe bloccarlo.

Le minacce all’Italia dalle 5.00 del mattino, nulla di fatto

È della serata di sabato appena trascorso il primo alert che il gruppo Killnet, poi condiviso anche dalla sua costola Legion, ha lanciato sul proprio canale Telegram atto a minacciare l’Italia e le nostre infrastrutture tecnologiche.

Un messaggio che in italiano suona più o meno così “il punto d’incontro tra il nostro collettivo e Anonymous è l’Italia, dalle 5.00 del 30 maggio”.

C’è da preoccuparsi? Sì e no

Niente di fatto, quindi, per quanto riguardo il seguito di queste minacce che hanno fatto alzare l’allerta di diversi livelli delle istituzioni nostrane, spingendo persino il Computer Security Incident Response Team (CSIRT) italiano a emettere un bollettino sulla vicenda, invitando le infrastrutture, private e pubbliche, ad innalzare il proprio livello di protezione per la possibile minaccia incombente.

In particolare Csirt, quindi il Governo, segnala che nel mirino possono essere tre tipi di soggetti

  • soggetti nazionali pubblici,
  • soggetti privati che erogano un servizio di pubblica utilità o
  • soggetti privati la cui immagine si identifica con il paese Italia.

È giusto, come dice Csirt, tenere alta la guardia e correggere le vulnerabilità segnalate e attuare le misure di mitigazione.

L’Italia nel mirino di attacchi DDOS, come difendersi: i consigli CSIRT

Al tempo stesso, correttamente Franco Gabrielli, sottosegretario di Stato e autorità delegata alla sicurezza, ha detto di non fare allarmismo; sono attacchi DDOS e come tali non minano l’integrità delle informazioni o dei sistemi. Come insegna il caso delle minacce vuote di ieri, questi attivisti raggiungono un risultato anche solo quando suscitano allarme. 

Il loro obiettivo è destabilizzare la fiducia pubblica nel sistema Paese; non danneggiare realmente. Questa è la finalità di info-war dei Ddos, in un arsenale che tipicamente include anche fake news e disinformazione.

Insomma: in guardia sì, ma non facciamo il loro gioco.

WHITEPAPER
Come abilitare elevati standard di sicurezza, crittografia e monitoraggio dei dati?
Datacenter
Datacenter Infrastructure Management
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 5