LA GUIDA PRATICA

GoPhish, simulare un attacco phishing per valutare l’esposizione cyber aziendale: ecco come

Grazie ad un tool come GoPhish è possibile simulare una campagna di attacco phishing, eseguire quindi un test di sicurezza sulle applicazioni aziendali ed effettuare una sessione di formazione pratica in cyber security al proprio personale. Ecco come usarlo al meglio

02 Nov 2020
C
Matteo Cuscusa

Ethical Hacker & Security Expert

GoPhish è un framework open source per la creazione e la simulazione di campagne di phishing che può aiutare le compagnie a valutare quale possa essere la propria esposizione a questa tipologia di attacco informatico.

Si tratta, dunque, di un ottimo strumento utilizzabile per eseguire test di sicurezza sulle applicazioni aziendali e per effettuare una sessione di formazione pratica al proprio personale, necessaria anche per dare conto della conformità alle normative in tema di protezione dei dati personali.

GoPhish: la procedura di installazione

Il framework open source GoPhish è disponibile per tutte le piattaforme, tra cui Windows, Mac OSX e Linux. Nell’articolo vedremo come usarla su una distribuzione Linux Ubuntu 20.04, ma le procedure indicate possono essere facilmente adattate a qualsiasi altro sistema operativo.

WHITEPAPER
CYBERSECURITY: le migliori strategie per la tutela e la continuità dei servizi IT
Sicurezza
Cybersecurity

Per installare GoPhish su Ubuntu 20.04 è necessario utilizzare Go, un linguaggio di programmazione sviluppato su Google che offre tutto il set di librerie necessarie al funzionamento del framework.

Nel caso in cui Go non fosse presente sul proprio sistema, occorre seguire questi step:

  1. usare curl o wget per scaricare i binari per Go dalla pagina ufficiale del progetto;
  2. eseguire il comando: sudo snap install go –classic;
  3. eseguire il comando: go get github.com/gophish/gophish;
  4. spostarsi nella cartella $GOPATH/src/github.com/gophish/gophish/ ed eseguire il comando go build.

Sono presenti alcuni settaggi che possono essere configurati nel file config.json, che si trova nella directory principale di GoPhish.

Di default, phish_server.listen_url è configurato per rimanere in ascolto su tutte le interfacce. Ciò significa che se l’host su cui è configurato GoPhish è esposto su Internet, il software sarà raggiungibile pubblicamente. Per rendere accessibile anche l’interfaccia amministrativa via Internet è necessario modificare il parametro admin_server.listen_url con 0.0.0.0:3333. Si sconsiglia, comunque, di procedere in questo modo, se non per validi motivi.

In seguito all’installazione di GoPhish, per avviarlo è sufficiente spostarsi nella cartella ~/src/github.com/gophish/gophish$, digitare ./gophish e premere Invio.

Successivamente, è necessario aprire un browser e, se si è mantenuto invariato il file di configurazione, collegarsi a https://127.0.0.1:3333.

Verrà così visualizzata la schermata di login.

Per accedere al pannello di controllo dell’applicazione occorre utilizzare le credenziali che è possibile reperire nei log in seguito all’avvio.

Subito dopo il primo avvio è opportuno impostare una nuova password.

Viene quindi presentata la Dashboard con i vari elementi che la costituiscono.

GoPhish: come simulare un attacco phishing

Cliccare su Sending Profiles per impostare il profilo che verrà utilizzato per l’invio delle e-mail relativa alle campagne di phishing e compilare i campi con i parametri relativi al server di posta che si intende utilizzare durante l’attività. Salvare le impostazioni cliccando su Save Profile.

Cliccare su Email Templates per creare il modello di email che verrà inviato agli utenti oggetto del test ed inserire i parametri richiesti. È qui che va inserito il link su cui il destinatario del messaggio dovrà essere spinto a cliccare.

Selezionando il tab HTML è possibile inserire contenuto HTML del finto messaggi di posta elettronica. Un esempio è il seguente:

{{.FirstName}},

La password per l’email {{.Email}} è scaduta. Clicca qui per resettare la tua password.

Grazie,

Lo Staff IT

Il valore dei parametri {{.FirstName}} e {{.Email}} varierà per ogni utente coinvolto nel test, in base a quanto inserito nei gruppi che si andranno successivamente a creare.

Per inserire il link su cui l’utente deve essere spinto a cliccare, è possibile evidenziare una parola nell’email (nell’esempio “qui”) e quindi cliccare sull’icona relativa nel menu, andando a compilare i campi nella finestra che viene visualizzata.

Cliccare quindi su Landing Pages e New Page. Procedere compilando i campi richiesti. Nel caso specifico, utilizziamo un semplice form di login HTML. In questo modo si andrà a creare la pagina su cui gli utenti atterreranno dopo aver cliccato sul link presente nell’email di phishing che andranno a ricevere.

Il pulsante Import Site ci permette di clonare un sito web già esistente e pubblicarlo tramite GoPhish per l’esecuzione della simulazione.

Spuntare la casella di controllo Capture Submitted Data per registrare gli eventuali username e password inseriti dagli utenti che dovessero compilare il form presente sul portale a cui verranno indirizzati.

Prestare particolare attenzione al fatto che le eventuali password catturate saranno salvate in un database in chiaro.

Ecco cosa apparirà agli utenti che visiteranno il link presente nell’email ricevuta.

Configurare una sessione di formazione sul phishing

Cliccare su Users & Groups e New Group. Ciò ci permetterà di creare i gruppi di utenti che saranno oggetto della nostra campagna di phishing.

Compilare il campo Name e procedere all’inserimento degli utenti coinvolti, indicando almeno First Name, Last Name ed Email. Presente la possibilità di procedere ad un Bulk Import, cliccando sul relativo pulsante in rosso, importando i dati degli utenti da un file in formato CSV.

È possibile procedere ora con la creazione di una campagna di phishing. Cliccare su Campaigns e quindi New Campaign.

Sarà necessario:

  • digitare il nome della campagna di phishing;
  • selezionare dal menu a tendina l’Email Template creato in precedenza;
  • selezionare dal menu a tendina la Landing Page precedentemente creata;
  • inserire l’URL del listener di GoPhish dove è pubblicata la landing page;
  • indicare l’orario di avvio della campagna di phishing;
  • selezionare dal menu a tendina il Sending Profile creato in precedenza;
  • selezionare dal menu a tendina il gruppo di utenti oggetto del test.

Cliccando su Launch Campaign si darà inizio al test e la campagna di phishing apparirà come In Progress.

Cliccando sul pulsante View Result è possibile accedere ad una dashboard che mostra l’evoluzione della campagna.

Nella schermata che appare viene mostrato il numero di e-mail inviate, di quelle aperte dai target, di quante volte sono stati cliccati i link in esse contenuti, di quante persone hanno compilato il form presente nella landing page e di quante invece hanno indicato la mail come spam.

Scorrendo verso il basso è possibile visionare i dettagli delle azioni intraprese da ciascun utente che abbia ricevuto il messaggio.

È possibile cliccare sul triangolo a fianco di ciascun nome per visionare ulteriori dettagli.

Una volta che il lasso di tempo determinato per l’esecuzione della campagna volge al termine, nella dashboard dei risultati della campagna cliccare su Complete.

Per ottenere i report in formato DOCX o XLSX si consiglia di utilizzare un tool creato dalla community di GoPhish, chiamato Goreport.

L’installazione è estremamente semplice. Una volta ottenuti i file necessari, spostarsi nella cartella Goreport ed eseguire il comando pip3 install -r requirements.txt. Creare quindi il file di configurazione Gophish.conf, sul modello di quanto segue:

[Gophish]

gp_host: https://127.0.0.1:3333

api_key: <YOUR_API_KEY>

[ipinfo.io]

ipinfo_token: <IPINFO_API_KEY>

[Google]

geolocate_key: <GEOLOCATE_API_KEY>

Per produrre un report è sufficiente eseguire il comando python3 Goreport.py –id (campagna) –format excel.

WHITEPAPER
Trend e prospettive future nel mercato del log management
Sicurezza
Cybersecurity
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr