Nuove minacce

Aumentano gli attacchi di Phishing-as-a-Service: dirigenti di alto livello nel mirino di EvilProxy

Un recente studio di Proofpoint rivela un aumento considerevole delle intrusioni riuscite negli ultimi cinque mesi, con un’enfasi particolare sui dirigenti di alto livello. Gli attacchi stanno sfidando le misure di sicurezza avanzate e sottolineano l’importanza di una protezione informatica solida

Aggiornato il 29 Ago 2023

Dario Fadda

Research Infosec, fondatore Insicurezzadigitale.com

Gli attori malevoli stanno sempre più spesso utilizzando un toolkit di phishing come servizio (PhaaS, Phishing as a Service) chiamato EvilProxy per portare avanti attacchi di takeover su account mirati a dirigenti di alto livello presso aziende di spicco.

Secondo Proofpoint, una campagna ibrida in corso ha sfruttato il servizio per prendere di mira migliaia di account utente di Microsoft 365, inviando circa 120.000 email di phishing a centinaia di organizzazioni in tutto il mondo tra marzo e giugno 2023.

I dati sull’utilizzo di EvilProxy, nel phishing

Quasi il 39% dei centinaia di utenti compromessi sono dirigenti di livello C, tra cui CEO (9%) e CFO (17%). Gli attacchi hanno preso di mira anche il personale con accesso a risorse finanziarie o informazioni sensibili. Almeno il 35% di tutti gli utenti compromessi aveva attivate protezioni aggiuntive per gli account.

WHITEPAPER
Guida pratica: migliora il tuo business e soddisfa i clienti, con una customer experience omnicanale
Customer Experience
CRM

Le campagne vengono viste come una risposta all’aumentata adozione dell’autenticazione multifattore (MFA) nelle aziende, che ha spinto gli attori minacciosi a evolvere le loro tattiche per eludere nuovi strati di sicurezza, incorporando kit di phishing avversario-nel-mezzo (AitM) per rubare credenziali, cookie di sessione e password monouso.

“Gli attaccanti utilizzano nuove automazioni avanzate per determinare con precisione in tempo reale se un utente oggetto di phishing è un profilo di alto livello, e ottengono immediatamente accesso all’account, ignorando i profili di minor valore oggetto di phishing”, ha dichiarato l’azienda di sicurezza aziendale che ha redatto lo studio.

EvilProxy è stato documentato per la prima volta da Resecurity nel settembre 2022, descrivendo la sua capacità di compromettere account utente associati ad Apple iCloud, Facebook, GoDaddy, GitHub, Google, Dropbox, Instagram, Microsoft, NPM, PyPI, RubyGems, Twitter, Yahoo e Yandex, tra gli altri.

Viene venduto come abbonamento a 400 dollari al mese, una cifra che può salire a $600 per gli account Google. I toolkit PhaaS rappresentano un’evoluzione dell’economia del crimine informatico, abbassando la barriera per i criminali con competenze tecniche inferiori per effettuare attacchi di phishing sofisticati su larga scala in modo coerente ed economico.

“Oggi, tutto ciò di cui un attaccante ha bisogno è impostare una campagna utilizzando un’interfaccia point-and-click con opzioni personalizzabili, come rilevamento dei bot, rilevamento dei proxy e geofencing”, hanno dichiarato i ricercatori di sicurezza. “Questa interfaccia relativamente semplice e a basso costo ha aperto le porte a una grande attività di phishing di MFA di successo”.

Analisi della campagna malevola

L’ultima ondata di attacchi inizia con email di phishing che si mascherano da servizi affidabili come Adobe e DocuSign per ingannare i destinatari a fare clic su URL malevoli che attivano una catena di reindirizzamenti a più stadi per portarli a una pagina di accesso a Microsoft 365 simile, che funziona come proxy inverso per catturare furtivamente le informazioni inserite nel modulo.

Ma in una curiosa evoluzione della campagna, gli attacchi saltano deliberatamente il traffico degli utenti proveniente da indirizzi IP turchi reindirizzandoli a siti web legittimi, indicando che gli operatori della campagna potrebbero trovarsi nel paese. Un takeover di account di successo viene seguito passo dopo passo da parte dell’attore malevolo per “cementare la loro presenza” nell’ambiente cloud dell’organizzazione aggiungendo il proprio metodo MFA, come un’app autenticatore a due fattori, al fine di ottenere accesso remoto persistente e condurre movimenti laterali e proliferazione di malware.

L’accesso viene ulteriormente monetizzato per condurre frodi finanziarie, esfiltrare dati confidenziali o vendere gli account utente compromessi ad altri attaccanti.

“Le minacce dei proxy inversi (e in particolare di EvilProxy) sono una minaccia potente nel panorama dinamico odierno e stanno superando i kit di phishing meno capaci del passato”, hanno affermato i ricercatori, evidenziando che “neanche l’MFA è una soluzione miracolosa contro minacce sofisticate basate su cloud”.

“Sebbene il vettore di minaccia iniziale di questi attacchi sia basato su email, il loro obiettivo finale è compromettere ed sfruttare account utente cloud, risorse e dati preziosi.”

Altre varianti note di EvilProxy

Lo sviluppo arriva mentre Imperva ha rivelato dettagli di una campagna di phishing di origine russa in corso che mira a ingannare potenziali bersagli e rubare le loro informazioni di carte di credito e bancarie almeno dal maggio 2022 tramite link trabocchetto condivisi tramite messaggi WhatsApp.

L’attività coinvolge 800 diversi domini truffa, che ricomprendono oltre 340 aziende in 48 lingue diverse. Questo include banche ben note, servizi postali, servizi di consegna pacchi, social media e siti di e-commerce.

“Sfruttando un’applicazione di singola pagina di alta qualità, gli scammers sono stati in grado di creare dinamicamente un sito convincente che si faceva passare per un sito legittimo, ingannando gli utenti in una falsa sensazione di sicurezza”, ha dichiarato Imperva.

In un’altra variante di attacco di ingegneria sociale identificata da eSentire, attori maligni sono stati osservati contattare professionisti del marketing su LinkedIn nel tentativo di distribuire un malware loader basato su .NET chiamato HawkEyes che, a sua volta, viene utilizzato per lanciare Ducktail, uno strumento di furto di informazioni con particolare attenzione alla raccolta di informazioni sugli account Business di Facebook.

“Il malware Ducktail è noto per prendere di mira gli account Business e Pubblicità di Facebook”, hanno dichiarato i ricercatori di eSentire. “Gli operatori utilizzeranno i dati di accesso rubati per aggiungere indirizzi email agli account Business di Facebook. Quando vengono aggiunte email, viene generato un link di registrazione tramite il quale il threat actor può ottenere accesso a se stesso”.

Questi recenti sviluppi evidenziano come il paesaggio delle minacce informatiche sia in continua evoluzione e come gli attori malintenzionati stiano adattando le loro tattiche per aggirare le nuove misure di sicurezza.

La necessità di una vigilanza costante e di una sicurezza informatica robusta, anche all’interno del management aziendale, rimane fondamentale per affrontare queste sfide sempre più complesse.

Il significativo aumento di questi kit di phishing mette in luce lacune cruciali nelle strategie di difesa delle organizzazioni. Poiché questi attacchi vengono lanciati tramite e-mail, le organizzazioni sono incoraggiate a migliorare la propria sicurezza e-mail e Web per difendersi dalle minacce ibride avanzate.

Articolo originariamente pubblicato il 29 Ago 2023

WHITE PAPER
Metriche e-commerce: i parametri fondamentali per per fare un uso strategico dei dati
Advertising
Business Intelligence
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 4