Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Hybrid cloud e open source: sempre più utili nell’era del GDPR

14 Mag 2018

Il principio della Privacy By Design/By Default  così come gli aspetti tecnici di programmazione sicura ed esigenze di hardening del sistema, stanno orientando sempre di più le società verso soluzioni come l’ hybrid cloud e l’open source, come emerso ad esempio nel Red Hat Summit 2018 di San Francisco e come spiegato nell’articolo di digital4trade.it.

Parallelamente, alle aziende si pone il problema di valutare i rischi per gli interessati che possono essere introdotti dall’adozione di nuove tecnologie durante le diverse operazioni di trattamento.

Diventa quindi essenziale per le aziende essere in grado di valutare correttamente il nuovo contesto e le minacce che questo possa comportare. Si rimanda al seguente articolo di agendadigitale.eu per approfondire il tema dell’analisi dei rischi quale elemento fondamentale per la protezione dei dati.

Manuela Santini, Information & Cyber Security advisor presso P4I – Partners4Innovation

Articolo 1 di 5