Women in cybersecurity: ruolo chiave per l'innovazione e gli investimenti non solo nella sicurezza informatica - Cyber Security 360

IL VIDEO

Women in cybersecurity: ruolo chiave per l’innovazione e gli investimenti non solo nella sicurezza informatica

04 Nov 2020

Si chiama Women for security l’ultima di numerose iniziative e organizzazioni nate negli ultimi anni nell’ambito della cyber security con uno scopo comune e con l’obiettivo di portare in primo piano le cyber-ladies.

La community di Women for security riunisce donne che si occupano di sicurezza informatica in Italia con ruoli molto diversi tra loro: da profili CIO, CISO, marketing e sales, a profili più tecnici, fino a includere chi si occupa di comunicazione ed eventi per il mondo della sicurezza informatica.

Le donne, infatti, possono dare molto al mondo della cyber security grazie al pragmatismo, alla capacità di analisi e al differente punto di vista tipico proprio delle cyber-ladies.

WHITEPAPER
Quali sono stati i casi di cybercrime più aggressivi degli ultimi anni? Scoprilo nel white paper
Cybersecurity

In particolare, le caratteristiche differenzianti portate dalle cyber-ladies si possono raggruppare in quattro categorie: la capacità di lavorare per obiettivi, la capacità di lavorare su più fronti, il saper fare squadra all’interno della propria organizzazione e cercare di trovare sempre la soluzione per il problema contingente.

Del ruolo delle donne nell’ambito della cyber security e degli ambiti in cui le cyber-ladies possono dare il loro fondamentale contributo per costruire le ormai indispensabili competenze digitali nell’attuale cyber società ne parliamo con Maria Cristina Vicini, Sales Director at Cyber Partners.

Buon ascolto.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5