LA SOLUZIONE

CrowdStrike Falcon Insight XDR: protezione in tempo reale e threat intelligence contro le nuove minacce



Indirizzo copiato

Grazie all’apprendimento automatico, all’analisi comportamentale e all’intelligence integrata sulle minacce, CrowdStrike Falcon Insight XDR consente alle aziende di combattere un’ampia gamma di cyber attacchi. Semplice da implementare e dotato anche di un componete per la difesa di sistemi IoT, è ideale per le PMI

Pubblicato il 30 apr 2024

Ricardo Nardini

IT System Specialist



CrowdStrike Falcon Insight XDR la soluzione per PMI

CrowdStrike Falcon Insight XDR è una piattaforma completa di protezione per gli endpoint, progettata per soddisfare le esigenze di cyber security oramai obbligatoria all’interno delle aziende. Utilizza l’apprendimento automatico, l’analisi comportamentale e l’intelligence integrata sulle minacce per combattere un’ampia gamma di attacchi informatici.

La piattaforma si distingue per la sua architettura cloud-native, garantendo protezione in tempo reale e threat intelligence, essenziali per salvaguardare ambienti dinamici.

Per le sua caratteristiche come prodotto, ed è un pregio, CrowdStrike Falcon Insight XDR si adegua meglio alle piccole e media imprese, sia per la sua natura che per agilità di deploy e certamente anche per il prezzo.

CrowdStrike Falcon Insight XDR: uno sguardo alla piattaforma

Per intercettare e bloccare le cyber minacce, la piattaforma CrowdStrike Falcon Insight XDR utilizza funzionalità avanzate:

  1. indicazioni in tempo reale di attacco;
  2. intelligence sulle minacce;
  3. telemetria migliorata da diverse fonti aziendali;
  4. know-how in evoluzione degli avversari per rilevamento di alto livello;
  5. protezione e riparazione automatizzate;
  6. monitoraggio avanzato delle minacce;
  7. visibilità efficiente delle vulnerabilità.

La piattaforma Falcon Insight XDR, progettata e nativa nel Cloud con una singolare architettura ad agente leggero, offre implementazione rapida, protezione e prestazioni uniche e complessità ridotta.

Si tratta, dunque, di una proposta di valore significativa a trecento sessanta gradi. CrowdStrike Falcon Insight XDR è una straordinaria soluzione di sicurezza che fornisce rilevamento agile degli endpoint e risposta alle minacce che monitorano continuamente i punti sensibili per rilevare e rispondere a vari tipi di minacce informatiche.

Fornisce tutto ciò di cui si ha bisogno per fermare problematiche virus e minacce ransomware sul nascere.

CrowdStrike Falcon Insight XDR: le nostre prove

Nei vari test effettuati, le funzionalità anti-malware del componente Falcon Protect hanno rilasciato pochissimi falsi positivi.

Inoltre, la gestione delle vulnerabilità possiede i CVE costantemente aggiornati all’ultima pubblicazione: in questo modo, si è sempre protetti anche da nuove minacce riuscendo a bloccarle prima che penetrino nel perimetro aziendale.

Pochi i punti da migliorare.

In particolare, nelle varie prove si sono trovate difficoltà nella distribuzione tramite Active Directory e si potrebbe lavorare di più nel migliorare i layout della console che talvolta rendono difficile la sua gestione in quanto molti punti non sono personalizzabili.

Talvolta, inoltre, si evince che gli avvisi sugli eventi non hanno sufficienti informazioni all’interno dei riepiloghi, mentre il report è esaustivo nell’analisi completa.

Panoramica dell’offerta

L’offerta Falcon Insight XDR di CrowdStrike si presenta come un prodotto di punta per proteggere l’infrastruttura aziendale eliminando la necessità di strumenti di sicurezza isolati e come buon XDR che si rispetti, consente una visione d’insieme coerente alle problematiche di cybersecurity.

Falcon Insight XDR raccoglie dati di eventi da sistemi apparentemente non legati tra loro e li aggrega, normalizza e applica il contesto per produrre un set di dati migliorato.

Questa elaborazione di dati sugli eventi viene quindi analizzata per scoprire minacce o attacchi attivi, sfruttando l’apprendimento automatico per rilevare le tecniche in evoluzione messe in atto da utenti malintenzionati o sistemi automatici d’attacco.

Con queste analisi, Falcon Insight XDR consente ai professionisti della sicurezza di rispondere in modo appropriato avviando azioni di risposta manualmente o attraverso flussi di lavoro automatizzati per arrestare immediatamente gli attacchi attivi.

La sua architettura leggera dell’agente riduce al minimo l’impatto sulle prestazioni del sistema offrendo allo stesso tempo un’ampia visibilità di eventuali problematiche e dell’insieme della rete.

CrowdStrike Falcon Insight for IoT

CrowdStrike offre anche CrowdStrike Falcon Insight for IoT, una soluzione EDR/XDR (eXtended Detection and Response) per le risorse Extended Internet of Things (XIoT), che offre protezione, rilevamento e risposta a IoT, OT, dispositivi medici, IoT industriale e dispositivi connessi in tutta l’azienda.

Fornito dalla piattaforma CrowdStrike Falcon Insight XDR, consente anche di proteggere la propria organizzazione con la stessa piattaforma su XIoT, endpoint IT, carichi di lavoro cloud, identità e dati, secondo le esigenze delle aziende.

Raccogliendo e sfruttando il contesto specifico delle risorse per promuovere policy personalizzate di prevenzione delle minacce XIoT e rilevamento ad alta veridicità, CrowdStrike Falcon Insight for IoT consente una trasformazione digitale OT sicura e mitiga le minacce paralizzanti dal punto di vista operativo senza interrompere le operazioni.

Inoltre, offre un potente rilevamento delle minacce XIoT per ridurre i rischi migliorando la continuità aziendale identificando le minacce, come ransomware e modifiche dannose dei file di progetto, sfruttando il contesto specifico delle risorse come il tipo di dispositivo, la versione del sistema operativo, i protocolli e altro ancora.

Ottimo anche nella prevenzione delle minacce su misura senza compromettere i tempi di attività, quindi blocca le minacce alla fonte con la prevenzione delle minacce basata sull’intelligenza artificiale di CrowdStrike.

Le raccomandazioni sulle policy personalizzate per le risorse XIoT consentono alle organizzazioni di limitare il carico del sistema e gestire facilmente gli aggiornamenti dei client.

Inoltre, offre una risposta rapida e comprovata per risorse difficili da applicare con patch, e ferma rapidamente le minacce con azioni di risposta integrate, come il contenimento di host / processi e il controllo dei dispositivi USB che riducono al minimo le interruzioni operative.

Lo si vede agile nell’interoperabilità con risorse XioT mission-critical, ossia il singolo agente leggero di CrowdStrike è rigorosamente testato e convalidato dai principali fornitori di ICS per l’implementazione semplificata, l’interoperabilità e la sicurezza sulle risorse XioT mission-critical.

Si tratta, dunque, di un prodotto che offre integrazioni profonde con i partner CrowdStrike Alliance e XioT la cui simbiosi potenzia la protezione, il rilevamento e risposta con solide integrazioni dei partner CrowdStrike Alliance, come Claroty, in una console unificata.

“Con l’accelerazione della trasformazione digitale OT, le organizzazioni stanno lottando per affrontare le sfide della sicurezza, tra cui l’arresto di attacchi sofisticati e la gestione della complessità operativa nella protezione delle risorse XIoT nelle reti dei sistemi di controllo industriale (ICS)”, afferma Michael Sentonas, presidente di CrowdStrike, che prosegue “CrowdStrike è in una posizione unica per risolvere le preoccupazioni più urgenti delle organizzazioni con CrowdStrike Falcon Insight for IoT, che estende le nostre capacità EDR/XDR leader del settore alle risorse XIoT per fermare le violazioni, senza lasciare alcun endpoint allo scoperto”.

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articoli correlati

Articolo 1 di 5