Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ESPERTO RISPONDE

Richieste di assistenza tecnica online: regole per la conservazione delle e-mail degli utenti

19 Lug 2019

Diego Padovan

CIPP/E, CDP, Amministratore DPOCC


DOMANDA

In relazione al form presente sul sito web aziendale, come ci si deve regolare per la conservazione delle e-mail di richiesta di assistenza tecnica?

RISPOSTA

La richiesta di informazione (supporto tecnico) che è ricevuta dal titolare del trattamento direttamente dagli interessati non richiede il consenso.

Pertanto, è importante prevedere un’informativa privacy chiara che contenga espressamente la finalità relativa alla gestione delle richieste di assistenza e tutte le informazioni collegate, dalla base di liceità del trattamento alla durata dello stesso.

Invece, in tema di conservazione delle mail ricevute, l’orientamento generale è di discernere l’attività legata contrattualmente con chi richiede assistenza tecnica da quella di un utente generico.

Nell’uno e nell’altro caso le T&C del servizio/prodotto fornito possono differire, così come le finalità del trattamento ad esse collegato, che possono quindi influenzare durata e obblighi relativi ai dati trattati.

Mandate i vostri quesiti ai nostri esperti

Quesiti privacy: info@dpocc.it

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5