Integrazione delle soluzioni di cyber security: un approccio olistico - Cyber Security 360

IL VIDEO

Integrazione delle soluzioni di cyber security: un approccio olistico

16 Nov 2021

L’approccio olistico mira a identificare all’interno dell’infrastruttura IT tutti gli eventi e tutte le evidenze che possano segnalare la presenza di una minaccia o di un vero e proprio attacco.

Mentre nel recente passato si è fatto affidamento su sistemi che andavano unicamente a difendere un’area molto specifica di quello che è l’infrastruttura (come l’antivirus che difende gli endpoint o il firewall per la parte di rete), un approccio olistico fa sì che tutti questi sistemi possano cooperare in maniera sinergica al fine di permettere un’identificazione più chiara, precisa e puntuale di quelli che sono i primissimi step di un attacco in modo tale da andarlo ad interrompere lì dove nasce, prima di ritrovarsi con l’attacco in procinto di compromettere il sistema.

CLICCA QUI per scaricare il White Paper: "Security As A Service"

È necessario, dunque, un cambio di prospettiva e di strategia per avere sistemi e strumenti di protezione più efficaci.

Di questo parliamo con Roberto Veca, Cyber Security Manager di Cyberoo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5