Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sicurezza delle reti aziendali, quale approccio per il Gdpr

07 Mag 2018

A supporto di persone e processi nel percorso di adeguamento al GDPR vi è anche la componente tecnologica, in particolare quella di protezione delle reti per cui è necessario un nuovo approccio come descritto in questo articolo di Agendadigitale.eu. L’accesso remoto alla rete aziendale è essenziale per la produttività di un’azienda ma con la diffusione di Smartphone e Tablet la connettività wireless pervasiva (c.d. Pervasive Wi-FI) è ormai una prassi consolidata. Reti remote e fuori dal controllo aziendale possono essere fonte di minacce in quanto potenzialmente compromesse.

È quindi essenziale mitigare tali rischi, fornendo ad esempio istruzioni chiare ai propri dipendenti sulle modalità di protezione delle reti wireless sia domestiche che aziendali, per esempio mediante regole per la scelta del corretto livello di crittografia da utilizzare o la chiave di sicurezza da applicare. Per approfondire gli standard di crittografia per le reti wireless, si veda questo articolo di Zerouno.

Articolo 1 di 5