Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL VIDEO

MobileIron: “rubare dati ad un’azienda partendo da device mobile è facilissimo, ecco le contromisure”

20 Dic 2018

In questi anni abbiamo assistito ad una esplosione delle vulnerabilità su iOS e Android: solo l’anno scorso sono state più di 1.200, di cui circa il 70% di livello 7 o superiore.

Questo significa che rubare i dati ad un’azienda partendo da smartphone e tablet iOS e Android è facilissimo. Ed è tanto più facile se pensiamo che, mentre i PC negli anni sono stati protetti e impostati in modo da poterli difendere da questi attacchi, sul mobile sostanzialmente non è ancora stato fatto nulla.

Quali sono, dunque, le contromisure da adottare contro questi nuovi attacchi? Ci risponde Riccardo Canetta, Regional Sales Director, Mediterranean, MobileIron: “con una soluzione antimalware integrata nel client MDM la protezione è istantanea e in più si ha la garanzia della remediation immediata anche offline”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5