Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

white paper

Soddisfare le esigenze dell’era digitale con l’infrastruttura iperconvergente

Scarica gratuitamente

Soddisfare le esigenze dell’era digitale con l’infrastruttura iperconvergente

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

In che modo l’infrastruttura iperconvergente permette alle aziende di ottenere la flessibilità e il controllo di cui hanno bisogno per restare al passo con il business?

04 dicembre 2018

I volumi di dati continuano a crescere a ritmo incalzante, e lo storage è ormai diventato una delle funzioni cruciali del data center. Un approccio incentrato sull’hardware non è più in grado di soddisfare le esigenze delle aziende moderne, a causa di prezzi elevati, tempi eccessivamente lunghi di provisioning e distribuzione e di problemi di prestazioni. Nel momento in cui l’IT deve fare i conti con una manodopera ridotta e vincoli di budget, i tradizionali approcci allo storage rappresentano un freno all’attività.

In questo scenario, l’infrastruttura iperconvergente rappresenta la soluzione su cui puntare poiché permette di eliminare i vincoli che caratterizzano l’infrastruttura incentrata sull’hardware, offrendo un’eccellente facilità d’uso e una distribuzione semplificata che abilitano una maggiore agilità dei team IT.

Questo white paper, fornito da VMware, spiega in che modo le organizzazioni moderne utilizzano l’infrastruttura iperconvergente. Proseguendo la lettura potrete scoprire cosa fanno le aziende per:

  • gestire i guasti in modo semplice e sicuro
  • allineare lo storage alle variazioni della domanda
  • ottenere un data center flessibile e con alta disponibilità
  • semplificare le attività di provisioning
  • risparmiare tempo e accrescere la produttività

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

Approfondimenti