Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

white paper

Implementare una soluzione per la gestione dell’infrastruttura edge: come fare la scelta giusta

Scarica gratuitamente

Implementare una soluzione per la gestione dell’infrastruttura edge: come fare la scelta giusta

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Quali aspetti valutare prima di acquistare e implementare una soluzione per la gestione dell’infrastruttura edge? Chi coinvolgere in questo processo? Quali sono i 10 elementi da considerare per eseguire un’autovalutazione accurata? E i 3 elementi chiave del piano di valutazione?

17 Ottobre 2019

A mano a mano che l’infrastruttura edge si sta trasformando in un ecosistema di elaborazione concreto che richiede risorse, strumenti e passione, sorgono sempre più domande in merito al monitoraggio e alla gestione delle apparecchiature IT distribuite. Pur conoscendo bene le problematiche di gestione delle strutture, molti dei responsabili di ambienti IT, strutture e data center stanno ancora cercando di capire come gestire gli ambienti remoti di edge computing, che diventano ogni giorno più importanti.

Sia nel caso di una prima implementazione dell’infrastruttura edge, sia che si vogliano espandere capacità già in essere – e indipendentemente dalle dimensioni, dal settore o dalla maturità dell’azienda – è fondamentale capire quali elementi valutare al fine di prendere la migliore decisione possibile.

Questo white paper, fornito da Schneider Electric, illustra i principali passaggi da seguire prima di acquistare e implementare una soluzione per la gestione dell’infrastruttura edge. Leggendolo, potrete capire meglio:

  • perché considerare una soluzione per la gestione dell’infrastruttura edge
  • come analizzare il costo e il valore della soluzione
  • i 10 elementi da considerare per eseguire un’autovalutazione accurata
  • i 3 elementi chiave del piano di valutazione
  • le 2 domande di base per definire con chiarezza le sfide da risolvere

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER

Approfondimenti