Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Cybersecurity: la formazione come difesa dalle minacce

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA

Errori umani, incuria, disattenzione o “semplicemente” disinformazione rappresentano dei rischi enormi (anche economici) per le aziende. Come ci si difende dalle minacce interne?

31 ottobre 2018

1,15 milioni di Euro è il costo medio per una grande impresa generato da errori umani sul fronte della sicurezza dei dati. 71mila euro quello per una PMI.

Di fronte a un utilizzo sempre più massivo dei Sistemi IT, anche attraverso dispositivi ed applicazioni personali dei dipendenti, può un’organizzazione permettersi di correre rischi di perdita di dati, furto di informazioni, reputazione ed economici?

La risposta è decisamente no, ma come ci si può difendere? Sicuramente attraverso la formazione o tramite l’utilizzo di una piattaforma online con contenuti tematici ad approccio ludico che va declinata e organizzata al meglio a seconda delle persone cui è indirizzata, del loro ruolo e del tipo di utilizzo dei Sistemi IT aziendali.

In questo webcast analizzeremo in dettaglio:

  • Minacce interne: cosa sono e come si possono classificare
  • Qual è l’impatto dell’errore umano sugli incidenti di cybersecurity
  • Quali sono le misure correttive e il ruolo della formazione
  • Come erogare la formazione più adeguata

RELATORI

bentivegna
Eliano Avagnina, Pre-Sales Manager, Kaspersky Lab
boldrini
Nicoletta Boldrini, Condirettore, Digital4Trade | Moderatore

Sponsored by

Kaspersky
V-valley


Sponsor