Cybersecurity, ecco le chiavi: Incident Response e processi strutturati

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA

Le capacità di risposta agli incidenti e la velocità di ripristino dell’operatività fanno la vera differenza nelle strategie di sicurezza

19 Maggio 2020
Come si costruisce una difesa efficace per i dati aziendali in un momento ancora dominato da incertezza e lavoro da remoto poco strutturato?
Dobbiamo mettere al centro i processi di identificazione delle minacce, con ripristino veloce dell’operatività.
Come realizzare una cybersecurity efficace e soddisfacente sia in termini economici sia sul piano organizzativo?
Troviamo sicuramente un alleato in un SOC as a Service, basato su framework di tecnologie, processi definiti e personale qualificato, per garantire il monitoraggio degli eventi h24 con capacità di Incident Response.
Di questi e di altri aspetti discuteremo con gli esperti durante il webcast.
In particolare, parleremo di:
  • Come pianificare una strategia di sicurezza efficace, dalla threat intelligence alle soluzioni Siem;
  • Quali sono i vantaggi del SOC e come può aiutare le aziende a proteggere infrastrutture, applicazioni e dati, soprattutto nei nuovi ambienti IT e nei contesti di Smart Working;
  • L’Incident Response: cosa sono le piattaforme per l’orchestrazione e l’automazione dei processi (SOAR) e come possono fare la differenza nelle strategie di cybersecurity
In collaborazione con:
Avanade


Approfondimenti