Come usare la leva dei dati industriali per rendere la manifattura più intelligente e produttiva

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast sarà disponibile a breve

Potenzia la tua capacità predittiva e garantisci la continuità di business

20 Luglio 2022

L’Industria 4.0 porta con sé benefici tangibili in termini di efficienza, produttività e competitività sui mercati. Per ottenerli, però, è necessario digitalizzare gli asset aziendali, raccogliere, analizzare e sfruttare i dati di produzione e serve una profonda integrazione dal campo all’ERP, dai macchinari agli attori della filiera.

In quest’ottica, l’IOLink si rivela un alleato prezioso per acquisire e mettere le informazioni a disposizione dei sistemi gestionali, senza passare dal PLC.

Ma le aziende devono spingersi oltre e rendere i dati azionabili, ricavandone insight utili, costruendo scenari ed elaborando previsioni utili a migliorare processi e performance aziendali grazie alle moderne piattaforme IoT.

Questi saranno gli argomenti del Webinar del prossimo 20 luglio, in cui potrai approfondire insieme agli esperti:

  • Perché l'utilizzo di IOLink per collegare i device aziendali apre nuove opportunità di business;
  • Come sfruttare tutte le informazioni fornite dai dispositivi, dai dati tecnici generali ai certificati di calibrazione;
  • Come superare ostacoli applicativi in fabbrica sfruttando i dati di produzione.

Durante l’evento potrai confrontarti e porre domande a:

  • Andrea Bacchetti, Analista, Università di Brescia
  • Lorenzo Benassi, Technical and Marketing Manager, ifm electronic Italia
  • Carlo Di Nicola, Sales Area Manager – Industry 4.0 System Solutions, ifm electronic Italia
  • Alberto Cicognini, National Sales Manager, ifm electronic Italia

Modera Franco Canna, direttore di Innovation Post.


Approfondimenti